martedì 22 giugno 2010

My own point of view...



Dagli appunti della mia professoressa:
"To regenerate life you have to kill something inside yourself, and you have to abandon the old, in order to renew yourself, otherwise your land becames sterile and infertile". (Per rigenerare la vita devi uccidere, estirpare qualcosa dentro te, e devi abbandonare il vecchio per rinnovare te stesso, altrimenti la tua "terra" diventa sterile, non fertile).

Lo so.
Ma mi è difficile lasciare la strada vecchia per la nuova, anche se so che sarebbe meglio.
Dovrei prendere spunto dalla mia amica Giulia, che da lunedì ha iniziato una nuova fase della sua vita.

Dovrei essere più centrata sul qui ed ora, invece che proiettarmi sempre sul passato e sul futuro.

Breath, Chiara, breath!!!

3 commenti:

Kylie ha detto...

Giulia ha ragione, a volte bisogna voltare pagina per trovare nuovi stimoli.

Un bacione

Jaio Furlanâr ha detto...

Cualchi volte al baste metissi sul ôr in mût che se tu colis di chê altre bande a tu scuens cjapâ une decision par sorevivi:-)
Al baste metissi cu lis spâlis cuintri un mûr e lí no tu pues plui lâ indaûr:-)
...O ai imparât a nadâ, disint che o savevi nadâ...Pó o ai scuignût imparâ in cualchi secont, sinó o mi neavi:-)

Anonimo ha detto...

Chiara, ogni cambiamento esige tanto impegno e sacrificio perchè tutto parte dalla nostra mente, se perdiamo la concentrazione, anche per solo un attimo, è fatta, in negativo.

Mi dispiace leggerti così, vorrei fare qualcosa per te, ma non posso, solo tu puoi trovare la forza in te.

Ti voi ben,

Giulia